Colf e badanti: istruzioni per la sanatoria

Autore: Altalex 8/31/2009
I datori di lavoro che, alla data del 30 giugno 2009, hanno occupato irregolarmente alle proprie dipendenze da almeno 3 mesi lavoratori, cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione europea, ovvero cittadini extracomunitari, comunque presenti nel territorio nazionale, possono denunciare, dal 1° al 30 settembre 2009, la sussistenza del rapporto di lavoro domestico mediante presentazione di apposita dichiarazione accompagnata dall’attestazione di versamento di un contributo forfettario pari a € 500,00. Il testo della circolare INPS è disponibile sul sito di Altalex, da cui è tratto integralmente il testo del presente articolo e al quale si rimanda (Altalex).