SEZIONE CULTURA: “Dinamiche di potere, relazioni e (in)felicità”

Autore: 1/15/2012
Il romanzo di Chorderos De Laclos “Le relazioni pericolose” è giocato in chiave introspettiva nella messa in scena omonima presentata al Teatro Binario 7 di Monza, frutto dell’adattamento e della regia della talentuosa Silvia Giulia Mendola. Le note vicende dei protagonisti si svolgono sul palco seguendo un doppio piano di azione: il primo, quello testuale, fedele alla letteratura; il secondo, subliminale, con l’uso accorto della simbologia dei gesti offre allo spettatore un edificante strumento di lettura delle dinamiche sottese alla trama. Sullo sfondo di una scacchiera, uomini e donne si muovono come pedine giocattolo della Marchesa de Merteuil, ma la manipolatrice è destinata a soccombere, vittima della sua stessa ossessione di controllo. Uno spettacolo piacevole, in cui la dimensione corporale è quasi predominante rispetto a quella vocale. Da vedere per lo stile rappresentativo originale e per la generosità dell’abile cast di giovani attori, fra cui, oltre alla stessa Mendola, si distinguono Valentina Bartolo (Cecile) e Linda Gennari (M.me De Tourvel).
In scena dal 14 al 15 gennaio 2012; info sul sito www.teatrobinario7.it