CULTURA: “L’arte del dubbio al Teatro Carcano”

Autore: 3/1/2012
Un decalogo per smontare la verità e relativizzarne la portata fa da scheletro portante allo spettacolo messo in scena in questi giorni al Teatro Carcano di Milano. Stefano Massini, autore del testo teatrale, propone una versione ironica del serpente dell’Antico Testamento, che con la voce di Gioele Dix insegna ai due cantastorie sul palco tutte le tecniche utili per esercitare il dubbio; o meglio: per smascherare abilmente chi lo esercita.
Ad ogni regola del decalogo corrisponde un esempio sulla scena e, per esso, una storia tratta dagli interrogatori raccolti nel libro di Gianrico Carofiglio che porta lo stesso titolo dello spettacolo: “L’arte del dubbio”.
Inevitabile il riferimento alla realtà del Tribunale: tempio in cui i primattori del processo si confrontano quotidianamente con il vero e il falso, scegliendo come usare le proprie abilità dialettiche, ovviamente ciascuno secondo la propria etica.
Impeccabile la voce di Ottavia Piccolo, simpatica la presenza di Vittorio Viviani, la nota di merito va però al musicista Nicola Arata e alla sua discreta, costante presenza sulla scena, dove suonando dal vivo scandisce il ritmo narrativo con un pizzico di gradita emozione.
In scena dal 29 febbraio al 11 marzo 2012 al Teatro Carcano di Milano
Info su www.teatrocarcano.com
..