PROMO: Festeggiamo le vacanze meditando sul Processo

Autore: Studio Legale Di Costanzo 12/23/2012
In occasione delle festività natalizie, lo Studio Legale Di Costanzo offre a tutti i suoi contatti il privilegio di trascorrere un'altra serata a teatro, al prezzo di una prima visione al cinema.
Ancora una volta è il Teatro Filodrammatici di Milano ad interessarsi di tematiche vicine al vissuto dei clienti dello Studio: durante le feste sarà in scena "IL PROCESSO DI K", che è un’eccitante lettura contemporanea del profetico classico di Franz Kafka.
L'opera che l'autore lasciò incompiuta nel 1917, diventa, nella versione di Bruno Fornasari, il ritratto grottesco, ironico e dissacrante di un processo ambientato nella generazione dell’assistenza informatica e del customer care, dove il controllo dei dati e la percezione della realtà sono continuamente influenzati da "misteriose" ed invisibili entità.
Un modo per ridere di gusto, ma anche per riflettere, tanto sui paradossi della burocrazia quanto sulla speciale potenzialità che possiede ogni procedimento giudiziario in cui entrano in gioco i diritti fondamentali dell'uomo.
Con la consapevolezza che la realtà conferma quello che si vede in scena: un processo in tribunale può sempre aprire la strada ad un altro processo - quello di trasformazione dell'uomo da una condizione di anestesia ad uno stato di lotta con se stesso, con l'immagine che ha di sé e con il proprio destino. Il che, nella società dell'omologazione, ci pare di per sé un buon traguardo...
Di seguito i dettagli dell'iniziativa:
- ingresso ridotto a 10 euro dietro presentazione di una stampa di questa pagina, comprensiva del volantino promozionale allegato sotto;
- libertà di scegliere la data in cui fruire della promozione, dal 29 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 (escluso solo il 31 dicembre);
- ai fini organizzativi è necessaria la preventiva prenotazione dei posti: contattare il teatro al numero di telefono 02.36727550 o via mail scrivendo a promozione@teatrofilodrammatici.eu;
- per maggiori approfondimenti sullo spettacolo, visitare il sito del Teatro Filodrammatici.
La nostra recensione dello spettacolo è già online su questo sito (cliccare qui)
Buon divertimento!